Turismo:Cnr-Iriss,Campania prima del Sud

Sabato 23/3 incontro nell'ambito della Bmt.Tasso annuo del 5,17%

(ANSA) - NAPOLI, 20 MAR - La Campania è la prima regione del Mezzogiorno per flussi turistici: nel triennio 2016-2018, infatti, gli arrivi sono cresciuti ad un tasso medio annuo pari al 5,17%, più elevato rispetto al medesimo valore riferito all'intero Paese che si è attestato sul 3,1%. Dopo un lungo periodo di flessione, ha registrato un trend positivo, superiore a quello rilevato al livello nazionale. Nel 2018, in particolare, anno per il quale i dati sono ancora provvisori, gli arrivi e le presenze sono aumentati del 7,7% e del 3,3% che in valore assoluto corrispondono rispettivamente a circa 6.075 milioni e 21.132 milioni. Sono alcuni dei dati che saranno presentati sabato prossimo, 23 marzo, alle 15.30, a Napoli, nel convegno "Il posizionamento della Campania nella prospettiva del Rapporto sul Turismo Italiano", organizzato dall'Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (Iriss) del Cnr, nell'ambito della ventitreesima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo nella Mostra d'Oltremare.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Universiade 2019
       (ANSA)

      Dopo 40 anni tornano tuffi alla Mostra

      De Luca, orgogliosi di questa prova di efficienza


       (ANSA)

      de Magistris, bene presenza Governo

      Evento internazionale che può portare lustro al Paese


       (ANSA)

      A Caserta playground in periferia

      Al via entro fine settimana i lavori di realizzazione


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere