Arrestato titolare Interporto Sud Europa

Pm Caserta contesta anche autoriciclaggio, sequestro da 28 mln

(ANSA) - CASERTA, 14 MAR - La Guardia di Finanza di Caserta ha arrestato l'imprenditore Giuseppe Barletta, proprietario dell'Interporto Sud Europa, piattaforma per la logistica e il trasporto merci tra le più grandi del Mezzogiorno, che si trova nei comuni casertani di Maddaloni e Marcianise. L'indagine è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. L'accusa è di bancarotta fraudolenta e altri reati, tra cui l'autoriciclaggio. Barletta è finito agli arresti domiciliari insieme ad un collaboratore; i militari hanno anche eseguito altre due misure dell'obbligo di firma e un sequestro di liquidità, beni immobili e quote societarie per 28 milioni di euro. "L'Interporto Sud Europa Spa è estraneo alla vicenda che ha coinvolto questa mattina Giuseppe Barletta. Le indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere e dalla Guardia di Finanza non riguardano la società Interporto Sud Europa spa". Così in una nota diffusa dalla società. "Abbiamo fiducia nell'operato della magistratura e ci auguriamo che si possa fare presto chiarezza su tutto", conclude la nota. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA


        Universiade 2019

         (ANSA)

        Basile,chance per far conoscere Campania

        Pacchetti turistici per i visitatori, serve sostegno enti locali


         (ANSA)

        De Magistris, premiata la 'nuova' Napoli

        Grazie a noi c'è una diversa immagine città nel mondo


         (ANSA)

        Caserta, ecco i volontari-guide

        Trenta studenti pronti a mostrare le bellezze del territorio


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere