Scherma, Tar riconosce Accademia Napoli

E' unico ente abilitato, 300 tecnici senza abilitazione

(ANSA) - PALERMO, 21 FEB - Dopo una battaglia durata due anni, il Tar del Lazio ha dato ragione all'Accademia Nazionale di Scherma di Napoli riconoscendola quale unico ente abilitato al rilascio dei diplomi magistrali. La Federazione Scherma nel gennaio 2017, con una delibera a sorpresa mai ratificata dal Coni, aveva avocato a sé il potere di abilitare i propri tecnici negando la competenza che l'Accademia vanta sin dal 1865. Per effetto della sentenza i circa 300 tecnici illegittimamente abilitati dalla Fis si sono trovati così in mano un pezzo di carta privo di qualunque valore legale. Per venire incontro a questi tecnici e alle loro società che potrebbero rischiare la chiusura, l'Accademia nazionale di scherma ha indetto dal 26 febbraio al 3 marzo i Qualification Days con sedi sparse in tutta Italia dove i tecnici potranno sostenere nuovamente l'esame a costo zero e sanare gli effetti degli esami abusivamente condotti dalla Fis.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Universiade 2019

       (ANSA)

      Universiadi:ecco nomi primi protagonisti

      Nasciuti (Cusi), lavori in corso ma parteciperemo con i migliori


       (ANSA)

      Universiadi: San Paolo, via all'iter

      Via all'iter burocratico. Prossima settimana firma del contratto


       (ANSA)

      Universiadi: De Luca, Partenope mascotte

      Ora dobbiamo accelerare su promozione evento e comunicazione


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere