ASIA: petizione per via Caravaggio

'Feste passate, azienda senza più alibi'

(ANSA) - NAPOLI, 17 GEN - Una petizione al sindaco di Napoli Luigi De Magistris è stata firmata da un gruppo di abitanti di diversi stabili di Via Michelangelo da Caravaggio, dove sui marciapiedi, accanto alle campane per la raccolta differenziata, si accumulano rifiuti che l' Asia non rimuove.
    "E' passato Natale e sono finite le feste, e l' Asia non ha più alibi - è scritto nel testo - ma in via Caravaggio, accanto alle campane per la differenziata i rifiuti, mai rimossi dall' Asia, che intanto continua a minacciarci di multe per ogni infrazione alla raccolta differenziata, continuano ad aumentare. Sono molti mesi che i marciapiedi sono ridotti ad un letamaio. Lo spazzamento dell' Asia è semplicemente inesistente, eppure paghiamo le tasse sui rifiuti più alte d' Italia".
    "Al sindaco De Magistris ed ai dirigenti dell' Asia, che periodicamente parlano dell' inciviltà dei cittadini nell' abbandono dei rifiuti, noi diciamo - concludono i firmatari della petizione - guardate all' inciviltà dell' azienda comunale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019
 (ANSA)

Basile, opere ultimate entro 31/12

Commissario in commissione:non spesi 10 mln,restituiti a Regione


 (ANSA)

Ecco il film documentario su Napoli 2019

Mercoledì 2 ottobre proiezione in anteprima per la stampa


 (ANSA)

De Luca, destineremo arredi per milioni

Dopo kit alla Protezione Civile, altro materiale da riutilizzare


Vai alla rubrica: Pianeta Camere