Universiadi: gare per altri 9 impianti

Chiuse riunioni Fisu-Aru

(ANSA) - NAPOLI, 14 SET - Il commissario per le Universiadi Napoli 2019, Gianluca Basile, ha dato il via libera alle gare per la riqualificazione di 9 impianti sportivi che saranno coinvolti nei giochi in Campania. Per sette di questi impianti le gare saranno seguite direttamente dal Provveditorato alle Opere Pubbliche con la vigilanza dell'Anac. Gli impianti sono lo stadio Menti di Castellammare di Stabia, lo stadio Simonetta Lamberti di Cava dei Tirreni, il Giraud di Torre Annunziata e lo Stadio Comunale di Cercola per il calcio. Il Palajacazzi di Aversa e il palazzetto dello sport di Cercola per il basket, il Palatedeschi di Benevento e il Palazzetto dello sport di Ariano Irpino per la pallavolo, il Palatrincone di Pozzuoli per il tennis tavolo. Intanto oggi si è conclusa la tre giorni di riunioni della struttura commissariale per le Universiadi 2019 con la Fisu in vista del comitato esecutivo che si tiene a Losanna il 29 e 30 settembre per valutare gli avanzamenti organizzativi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: Fit, ok intesa accordo taxi

Giuseppe De Rosa, per evento di importanza mondiale


Universiadi: Fiola, ok, ma ora certezze

Presidente Cciaa Napoli, grande evento in sé fa girare economia


Universiadi, intesa villaggio Fisciano

La mensa offrirà 5 menù in base alle nazionalità degli atleti


Vai alla rubrica: Pianeta Camere