Nel Cilento colonnine auto elettriche

Installate da Enel X. Starace, 300 mln investimenti entro 2022

(ANSA) - CASTELLABATE (SALERNO), 9 AGO - La mobilità elettrica sbarca nel Cilento. Il Comune di Castellabate (Salerno) ha infatti inaugurato le prime tre colonnine di ricarica per veicoli elettrici installate da Enel X, l'unità del gruppo Enel dedicata a prodotti innovativi e soluzioni digitali.
    Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, il sindaco Costabile Spinelli, e l'ad Enel Francesco Starace.
    L'installazione delle colonnine a Castellabate è il frutto di uno dei 391 protocolli d'intesa siglati da Enel X con altrettanti Comuni, per un piano complessivo per una rete di infrastrutture di ricarica di 14mila colonnine su tutto il territorio nazionale entro il 2022. Ad oggi, Enel X ha installato 422 nuove stazioni pubbliche di ricarica in tutta Italia. "L'auto a emissioni zero - spiega Starace - è il mezzo ideale per scoprire i più bei borghi italiani: una rete infrastrutturale di ricarica è un fattore decisivo per contribuire allo sviluppo del settore. Il lavoro ci permetterà di investire circa 300 mln da qui al 2022".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: a Castellammare allenamenti

Restyling dello stadio Romeo Menti con 500 mila euro


Universiadi: Msc Lirica villaggio marino

Lunga 275 metri, ha 976 cabine per 2679 passeggeri


Universiadi, contratto pista San Paolo

Lavori riguardano anche spogliatoi dello stadio


Vai alla rubrica: Pianeta Camere