Avellino rinasce, assegnato a De Cesare

Ad della Sidigas, dal 2012 presidente della Scandone Basket

(ANSA)- AVELLINO, 9 AGO - E' Gianandrea De Cesare il nuovo proprietario dell'Avellino Calcio. La scelta del sindaco di Avellino, Vincenzo Ciampi, coadiuvato dal dirigente comunale Luigi Cicalese e dal commercialista Gaetano D'Avanzo, è caduta sull'ad della Sidigas, azienda da decenni operante in Irpinia nel settore del gas, e dal 2012 presidente della Scandone Basket di Avellino che milita in Serie A1. De Cesare, rispetto alle altre cinque proposte di interesse presentate dopo il bando pubblico emesso dal comune di Avellino, avrebbe presentato maggiori garanzie rispetto ai requisiti richiesti. Entro le ore 12 di domani dovrà essere versato un assegno circolare e non trasferibile alla Lega Nazionale Dilettanti di 150 mila euro per ottenere l'iscrizione al campionato di Serie D nella stagione 2018-2019. I dettagli della proposta che si è aggiudicata la proprietà della società bianco-verde, esclusa definitivamente dal campionato di Serie B dopo la pronuncia da parte del Tar del Lazio di martedì scorso, verranno illustrati dal sindaco.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: a Castellammare allenamenti

Restyling dello stadio Romeo Menti con 500 mila euro


Universiadi: Msc Lirica villaggio marino

Lunga 275 metri, ha 976 cabine per 2679 passeggeri


Universiadi, contratto pista San Paolo

Lavori riguardano anche spogliatoi dello stadio


Vai alla rubrica: Pianeta Camere