Quincy Jones, racconto afroamericani

A Ischia artista annuncia American film: the black experience

(ANSA) - ISCHIA (NAPOLI), 19 LUG - Raccontare la storia del cinema Usa visto dalla parte degli afroamericani: 'American film: the black experience' è il nuovo progetto annunciato da Quincy Jones all'Ischia Global film & Music festival. Sull'isola verde il celebre musicista e produttore americano è stato onorato con il William Walton Music Legend Award', riconoscimento che coincide con i suoi 60 anni di carriera. Il documentario lo realizzerà insieme a Cheryl Boone Isaacs, produttrice ex presidente degli Oscar e chairperson della 16esima edizione del Global festival.
    ''Sono stato il primo afroamericano a scrivere colonne sonore per i film, sono stato il primo in tante cose - dichiara, felice per essere stato accolto dall'amico Tony Renis ('ci conosciamo da oltre 50 anni e lo chiamo sempre 'Fico') e con una mostra fotografica in suo onore al Regina Isabella. Mentre si racconta, indica alle sue spalle una immagine con Nelson Mandela (ieri, Mandela day, avrebbe compiuto 100 anni).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi: a Castellammare allenamenti

Restyling dello stadio Romeo Menti con 500 mila euro


Universiadi: Msc Lirica villaggio marino

Lunga 275 metri, ha 976 cabine per 2679 passeggeri


Universiadi, contratto pista San Paolo

Lavori riguardano anche spogliatoi dello stadio


Vai alla rubrica: Pianeta Camere