Si sente male in piscina, muore 17enne

Durante l'allenamento. Inutili i soccorsi. Disposta l'autopsia

(ANSA) - NAPOLI, 8 MAR - Un giovane nuotatore di 17 anni ha avuto un malore mentre si allenava in piscina ed è deceduto: la tragedia si è verificata intorno alle 16,30, a Caivano (Napoli), nel centro sportivo Delphinia.
    Il ragazzo, tesserato con la società Acquachiara Ati 2000 di Napoli, ha accusato un malore: è stato soccorso ma è morto malgrado un lungo tentativo di rianimazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Caivano. Il magistrato della Procura della Repubblica di Napoli Nord ha disposto il trasporto della salma del giovane Mario R.
    nel Secondo Policlinico di Napoli dove sarà eseguito l'esame autoptico per accertare le cause del decesso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Universiade 2019

Domani atteso commissario.Auricchio,Mostra non è una nostra idea


 (ANSA)

Universiadi: la replica di de Magistris

Sindaco Napoli a De Luca 'non accetta le regole'


 (ANSA)

Universiadi: il monito di De Luca

Governatore Campania, no a scelte barbare per Mostra Oltremare


Vai alla rubrica: Pianeta Camere