Teatro, a Salerno celebra diritti civili

Con Vladimir Luxuria, Antonello De Rosa e gruppo Volta la Carta

(ANSA) - NAPOLI, 20 FEB - Celebrare e difendere i diritti civili attraverso il teatro e la musica di Fabrizio de Andrè: è questo l'obiettivo del "La Ballata degli Esclusi: Incontrando Fabrizio De André" lo spettacolo che andrà in scena, in prima nazionale, nell'Auditorium del Centro Sociale di Salerno (ore 21).
    A interpretare la "ballata" saranno Vladimir Luxuria, Antonello De Rosa e il gruppo Volta la Carta. Lo spettacolo procede nel solco tracciato da Scena Teatro con il Cantico degli Esclusi, messa cantata ideata e voluta da Pasquale Petrosino, dedicata alla comunità Lgtb e ai divorziati: a tutti gli esclusi dalla comunità cattolica che non rinunciano a vivere la propria religiosità in una dimensione più libera e giusta che non preveda discriminazioni di genere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Universiade 2019

Universiadi: Virgiliano, parte procedura

Lavori per oltre 860 mila euro. Imprese hanno 8 giorni di tempo


Universiadi: tour nelle università

L'arciere di casa Massimiliano Mandia farà da testimonial


L'arciere di casa Massimiliano Mandia farà da testimonial


Vai alla rubrica: Pianeta Camere