Italiani da Oscar, festa è a Capri

Bertolazzi chairman, l'editor Bonelli con 'Darkest Hour'

(ANSA) - NAPOLI, 22 DIC - Nel segno degli italiani da Oscar, artisti e creativi che fanno grande il cinema internazionale: ci saranno anche loro tra i protagonisti della 22esima edizione di Capri, Hollywood (dal 27 dicembre al 2 gennaio), chairman il vercellese Alessandro Bertolazzi, che dopo la statuetta vinta è in corsa anche nel 2018 (con il collega Giorgio Gregorini) per il make-up del fantasy 'Bright' da oggi su Netflix.
    Respirerà aria di casa l'editor Valerio Bonelli, nato a Napoli e formatosi a Londra, che accompagnerà l'anteprima di L'ora più buia di Joe Wright, l'atteso film su Winston Churchill, interpretato da Gary Oldman. Ed a Capri sarà premiata anche la friulana Alessandra Querzola set decoration di 'Blade Runner 2049' di Dennis Villeneuve.
    Novanta proiezioni tra anteprime e grandi titoli in corsa per la stagione dei premi, incontri, concerti, mostre, il cartellone della kermesse prodotta da Pascal Vicedomini con l'Istituto Capri nel Mondo, si aprirà con la premiere di 'Ella & John' di Paolo Virzì.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Universiade 2019

 (ANSA)

Universiadi: De Luca, Regione subisce

'C'è chi pensa a fare clientela e chi a difendere siti storici'


Universiadi:Fisu,sicurezza,avvio appalti

La lettera inviata oggi al commissario e alle autorità


Napoli, delibere per adeguare impianti

Lavori al San Paolo, al Palavesuvio e al Paladennerlein


Vai alla rubrica: Pianeta Camere