Scuola,a Napoli corteo contro alternanza

Manifestazione regionale, in strada striscioni vari istituti

(ANSA) - NAPOLI, 24 NOV - Studenti in piazza oggi a Napoli per la manifestazione regionale promossa dall'UdS "contro lo sfruttamento in alternanza, per l'abolizione della buona scuola, per un'istruzione gratuita e di qualità". Migliaia di ragazzi, provenienti dagli istituti di varie città campane, hanno sfilato in corteo da piazza Garibaldi, diretti al palazzo della Giunta Regionale in via Santa Lucia. Tra gli striscioni presenti nel corteo, quelli degli studenti medi di Napoli, Salerno e Castellammare.
    "Vogliamo rompere le catene dello sfruttamento - spiega Marco Galatro, membro dell'Unione degli Studenti della Campania -per questo oggi siamo scesi in piazza con le tute blu e ci siamo appellati alle lavoratrici e ai lavoratori". "Paghiamo per andare a scuola - precisa Arianna Antonilli, dell'Uds di Napoli - per comprare i libri, il materiale scolastico, il contributo volontario che spacciano per obbligatorio, i trasporti. Ora paghiamo anche per svolgere l'alternanza".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere