Attentato dinamitardo a bar e negozio

In rapida successione, a Sant'Antimo. Titolari, mai minacciati

(ANSA) - NAPOLI, 16 NOV - Duplice attentato dinamitardo a Sant'Antimo, in provincia di Napoli, dove, la scorsa notte, sono state fatte esplodere - in rapida sequenza - tre bombe di fattura artigianale, una davanti a un negozio di detersivi e due davanti a un bar che, fortunatamente, hanno provocato solo danni a cose.
    In entrambi i casi sono state danneggiate saracinesche, vetrine e articoli in vendita. Sull'episodio stanno indagando i carabinieri. I titolari degli esercizi commerciali - che sono uno vicino all'altro - hanno dichiarato ai militari di non avere mai subìto minacce o richieste di estorsioni. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere