Pioli "non sottovalutare il Benevento"

Tecnico viola: "Guai dare per scontata la nostra vittoria"

(ANSA) - FIRENZE, 21 OTT - "Contro il Benevento è una partita-trappola, guai dare per scontato che abbiamo già vinto la gara, perché non è così: ci sono 1000 esempi nel calcio, l'ultimo è il successo del Crystal Palace contro il Chelsea". E' l'avvertimento lanciato dal tecnico viola Stefano Pioli alla propria squadra attesa domani in casa dell'ultima formazione in classifica ancora a zero punti.
    "Vogliamo e dobbiamo dare continuità alla buona prestazione e alla buona vittoria di domenica scorsa - ha continuato il tecnico viola - per noi questa è un'occasione da sfruttare, ma se non avessi avvisato i miei delle difficoltà che incontreremo domani, vorrebbe dire che ho fatto un cattivo lavoro in questa settimana. Invece dovremo dare più che mai il massimo, evitare certi errori e comandare noi il gioco".
    Sempre indisponibili Saponara e Gil Dias, anche se quest'ultimo potrebbe rientrare in gruppo da lunedì in vista della partita interna con il Torino.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere