Minniti: in Ue alleanza governi-provider

Contro il terrorismo 'nel nome dei principi della libertà'

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - "Oggi ha cominciato a fare i primi passi una grande alleanza tra governi e grandi provider nel nome dei principi della libertà": lo ha detto il titolare del Viminale Marco Minniti al termine del G7 dei ministri dell' Interno che si sta tenendo a Ischia, relativamente all'accordo raggiunto con i big della Rete per bloccare i contenuti a sfondo terrorista. "Internet è uno straordinario veicolo di libertà - ha aggiunto - che non può essere messo in discussione. Possiamo vincere questa partita col malware del terrore e dell'odio".
    Minniti ha spiegato poi che a Raqqa, la capitale dell'Isis caduta nei giorni scorsi, verrà fatta "un'azione comune per la raccolta e la condivisione delle informazioni". Ciò, ha sottolineato, servirà anche a produrre prove nei tribunali contro i foreign fighters.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere