Grave infortunio, per Milik lungo stop

Bomber si infortuna con nazionale polacca e dovrà operarsi

(ANSA) NAPOLI, 9 OTT - Grave infortunio ad Arkadiusz Milik nel corso di Polonia-Danimarca giocata ieri sera. L'attaccante del Napoli ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro: dovrà essere operato e resterà fermo per diversi mesi. Milik si è infortunato sul finire del primo tempo, dopo aver procurato il rigore del momentaneo 2-0 della Polonia che ha poi vinto 3-2. L'attaccante è stato sostituito e sottoposto nella notte a risonanza magnetica che ha evidenziato l'infortunio al crociato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere