Scherma:sciabola, pass Rio per Occhiuzzi

Azzurro terzo in Grand Prix Fie vinto da statunitense Dershwitz

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - L'azzurro Diego Occhiuzzi ha conquistato a Seul il pass per Rio 2016: questo il verdetto al termine del Grand Prix Fie di sciabola maschile e femminile svoltosi nella capitale della Corea del Sud, vinto rispettivamente dallo statunitense Eli Dershwitz e dalla russa Yana Egorian. Nella gara maschile, il vicecampione olimpico di Londra 2012 è salito sul terzo gradino del podio, con la sua miglior prestazione stagionale. Occhiuzzi, dopo aver sconfitto all'esordio l'altro italiano Riccardo Nuccio, è approdato al tabellone dei 16 superando per 15-10 il bielorusso Buikevich ed ha poi eliminato il britannico Honeybone battendolo 15-13. Con lo stesso punteggio, ai quarti, si è imposto sul russo Ibragimov. In semifinale, invece, è giunta la sconfitta per 15-12 ad opera del sorprendente iraniano Abedini, a sua volta sconfitto in finale da Dershwitz (15-9). "Per me è un momento bellissimo - ha commentato Occhiuzzi - È un giorno speciale che va festeggiato, perché partecipare alla terza Olimpiade è qualcosa di unico".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne