Poletti, fondi Bros? Mai chiesti

Pronti a erogare risorse quando Regione presenterà proposte

(ANSA) - ROMA, 16 MAR - Le risorse disponibili per iniziativie di ricollocamento al lavoro per i cosiddetti 'precari Bros' al momento non sono "nè occupate nè impegnate".
    Il ministero del Lavoro garantisce la "disponibilità" a trasferire i fondi alla Regione Campania quando e "se formulerà idonee e concrete proposte", cosa che al momento non è accaduta.
    Il ministro Giuliano Poletti lo ha detto rispondendo al question time alla Camera. Ha spiegato che era stata erogata una prima tranche ma che "la Regione Campania avrebbe poi dovuto inviare una relazione periodica sul raggiungimento degli obiettivi raggiunti": non essendo mai arrivata il ministero ha ritirato lo stanziamento di quei fondi attraverso "compensazioni con altri crediti con la Regione".
    Le risorse sono quindi tutte disponibili ma tutte ancora ferme perchè "non è stata "presentata alcuna proposta finalizzata all'occupazione", ha sottolineato Poletti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne