Falsi documenti a cinesi, 7 arresti

Nel napoletano indagati anche alcuni amministratori locali

(ANSA) - NAPOLI, 15 MAR - Rilasciavano documenti di identità falsi a cittadini cinesi in cambio di beni o favori. Sette le persone arrestate, tutte ai domiciliari: tra loro anche alcuni amministratori locali.
    Sono i carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata (Napoli) che stanno dando esecuzione, tra Terzigno e San Giuseppe Vesuviano, all'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Nola, su richiesta della locale procura. Gli indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione e al falso ideologico.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne