Successo per 'Gli ori di Oplonti'

Nel Napoletano sede del Comune diventa struttura museale

(ANSA) - TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI), 14 MAR - Successo di pubblico per ''Gli ori di Oplonti'', mostra dei reperti archeologico in corso di svolgimento a palazzo Criscuolo a Torre Annunziata (Napoli).
    Sono state infatti circa 2.000 le persone che lo scorso fine settimana hanno visitato l'esposizione, che ha trasformato la sede del Comune in una struttura museale in grado di ospitare le testimonianze dell'antica Oplontis.
    ''Proprio grazie al buon esito della mostra - spiega il sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita - ci siamo convinti che palazzo Criscuolo deve assecondare la sua vera vocazione, diventare una sede espositiva permanente. A cominciare da ora, dalla mostra in corso, che durerà a lungo e non terminerà, come inizialmente previsto, il 31 marzo. Su questo abbiamo la piena disponibilità del soprintendente Osanna. In seguito palazzo Criscuolo ospiterà le opere dei pittori torresi di proprietà del Comune e gli antichi documenti, le 'cinquecentine', restaurati e pronti per una esposizione permanente''.
    (ANSA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli