Sequestrate 12 tonnellate di sigarette

Due operazioni della Guardia di Finanza, 8 arrestati

(ANSA) - NAPOLI, 11 MAR - Oltre 12 tonnellate di sigarette di contrabbando sono state sequestrate dai finanzieri del comando provinciale di Napoli in due distinte operazioni a Villa Literno (Caserta) ed a Casoria (Napoli). Otto persone - sulle dieci complessivamente denunciate - sono state arrestate in flagranza di reato. A Villa Literno sei persone sono state sorprese a scaricare le sigarette - nascoste all'interno di grossi contenitori di plastica riportanti all'esterno codici alfanumerici - da un autoarticolato con targa slovacca. A Casoria le sigarette si trovavano sotto un carico di copertura costituito da tendine da sole per auto che riproducevano un noto marchio per bambini palesemente contraffatto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne