Sblocco turn over sanità,1200 assunzioni

De Luca, continua la scolta radicale, raggiunto grande obiettivo

(ANSA) - NAPOLI, 10 FEB - Sblocco del turn over nella sanità campana e 1200 nuove assunzioni.
    Questa mattina a Palazzo Santa Lucia il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, e il consigliere per la Sanità, Enrico Coscioni, hanno incontrato il commissario Joseph Polimeni e il sub commissario Claudio D'Amario: ufficializzato il via libera definitivo al decreto commissariale che consente lo sblocco del turn over nella sanità campana e la copertura del cento per cento del personale medico e infermieristico che ha lasciato il servizio al 31 dicembre 2015. Si tratta di 1.200 unità che saranno immediatamente reintegrate reclutando il personale attraverso le procedure previste: stabilizzazione dei precari, mobilità, nuovi concorsi. "Continua la svolta radicale nella sanità campana - ha detto De Luca - Con lo sblocco totale del turn over abbiamo raggiunto un obiettivo straordinario che va nella direzione della rivoluzione che stiamo realizzando per offrire finalmente ai cittadini più servizi e qualità nelle prestazioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli