Perseguita donna:in casa ha armi,fermato

L'uomo non si era rassegnato alla fine della loro relazione

(ANSA) - NAPOLI, 5 FEB - Non si erano rassegnato alla fine della relazione con una donna che attende un figlio. La donna lo ha denunciato per minacce e così un uomo di 30 anni è finito nei guai. Nella sua abitazione gli agenti della polizia hanno trovato due pistole (una con matricola abrasa e l'altra risultata rubata) e lo hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per ricettazione.
    Il fatto è avvenuto a Giugliano, nel Napoletano. La donna la scorsa settimana si è presentato al commissariato e ha denunciato l'uomo. Gli agenti, coordinati dal primo dirigente Pasquale Trocino, hanno eseguito una perquisizione in casa del 30enne, trovando le due pistole. L'uomo nelle scorse ore si è recato in commissariato dove hanno gli è stato notificato il provvedimento di fermo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne