Ucciso con colpi pistola alla testa

Aveva precedenti per reati in materia di sostanze stupefacenti

NAPOLI - Un uomo - Mario Volpicelli, di 53 anni - è stato ucciso con alcuni colpi di pistola alla testa in serata a Napoli, a Ponticelli. Il delitto è avvenuto intorno alle 21, nella zona di via Curzio Malaparte. L' uomo - stando sempre alle prime informazioni fornite dagli investigatori - aveva precedenti per reati in materia di sostanze stupefacenti e sarebbe stato raggiunto da tre colpi alla testa. Sul posto è intervenuta la Polizia.

Almeno tre colpi sparati dai sicari (probabilmente due, giunti a bordo di una motocicletta) hanno raggiunto al volto l'uomo ucciso in serata nel quartiere Ponticelli a Napoli secondo modalità che lasciano supporre un agguato di tipo camorristico. Accanto al corpo di Mario Volpicelli vi sono alcune buste della spesa che l'uomo aveva con sé. Volpicelli lavorava in un negozio che vende prodotti a basso costo. Secondo le prime notizie, Volpicelli risulta imparentato con uno dei clan attivo nella zona, quello dei Sarno, ma voci del quartiere lo indicano come una 'brava persona'
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Enrico Fresolone - GSM Shop

GSM Shop, ecco la clinica degli smartphone

La clinica degli Smartphone.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli