Posta su fb foto senza veli dell'ex

Malmenata nonostante fosse in gravidanza, bloccato dai Cc

(ANSA) - CASERTA, 29 GEN - Ha perseguitato per mesi l'ex fidanzata anche ricorrendo - secondo l'accusa - a minacce e percosse, arrivando a postare su un noto social network una foto di lei senza veli. Una vicenda di stalking che ha avuto come epilogo l'arresto, su ordine del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, del 32enne presunto stalker, che ha già precedenti di polizia. L'uomo era già stato arrestato il 30 dicembre scorso dopo aver aggredito e minacciato di morte la 22enne ex fidanzata, che lo aveva denunciato ai carabinieri per una sua foto pubblicata sul web senza autorizzazione; pochi giorni prima, la sera di Natale, il 32enne aveva malmenato la ragazza, nonostante fosse in stato di gravidanza, facendola finire in ospedale con contusioni su tutto il corpo e ferite da taglio. Le persecuzioni, è emerso, sono andate avanti per almeno tre mesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne