Molesta psicologa in centro accoglienza

Richiedente asilo era in hotel del Casertano, due indagati

(ANSA) - NAPOLI, 5 GEN - Ha molestato più volte una psicologa della struttura alberghiera che lo ospitava come richiedente asilo, tentando di violentarla e arrivando a palpeggiarla.
    Arrestato un nigeriano con l'accusa di violenza sessuale.
    Più volte l'immigrato ha importunato l'operatrice della cooperativa che assiste gli stranieri; un giorno la bloccò all'uscita dell'hotel e grazie alle sua urla riuscì a richiamare l'attenzione dei colleghi. Con il nigeriano è indagato anche un altro cittadino straniero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

servizi alle imprese

Direct selling, consulenza e servizi alle imprese: con la qualità Sun4All non conosce crisi

Sostenere un'azienda a "fare bene" è un lavoro che richiede impegno e ampie capacità organizzative. Viaggio nella realtà delle agenzie di servizi.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Aeroporto di Napoli

Progetto Caltanissetta e Caserta sicure e moderne