Smog: de Magistris, tutelata salute

Sindaco Napoli, noi al lavoro, impossibile parlare con l'Arpac

(ANSA) - NAPOLI, 4 GEN - "Ci siamo mossi in modo esemplare tutelando in primo luogo il diritto alla salute e anche altri diritti come quello alla mobilità e alla libera circolazione".
    Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in merito alla decisione presa ieri di revocare l'ordinanza anti smog varata il 31 dicembre.
    Il Comune, ha sottolineato, "ha provato a contattare gli uffici Arpac, ma mentre noi eravamo a lavoro anche di domenica, è stato impossibile parlare con loro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Aeroporto di Napoli