Madre Ciro, striscioni Roma? terribili

Antonella Leardi all'Ansa dopo scritte Olimpico contro di lei

(ANSA) - NAPOLI, 4 APR - ''Affido chi ha scritto quegli striscioni nelle mani di Dio affinché possa cambiare il loro cuore''. Così all'Ansa Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, sugli striscioni esposti al'Olimpico.
    ''Ho visto la partita in tv, mi sono sentita ferita da quelle parole, fa male - ha aggiunto - sentire dire cose orribili su un figlio che si è perso''.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Universiade 2019

Universiadi, sopralluogo a Salerno

Sediolini bianchi e granata, restyling anche in tribuna stampa


Domani il summit, restyling da 2,7 milioni di euro


Universiadi, giovedì incontro per Arechi

Al tavolo parteciperà anche la Salernitana


Vai alla rubrica: Pianeta Camere