Calabria: Fi, Occhiuto candidato

Accolta la richiesta del coordinamento regionale

(ANSA) - CATANZARO, 11 OTT - Il coordinamento di presidenza di Forza Italia, "accogliendo la richiesta del Coordinamento regionale", ha "designato il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto quale candidato del centro destra alla presidenza della Regione Calabria". Lo rende noto lo stesso coordinamento.
    "Le elezioni regionali che si svolgeranno nelle prossime settimane e nei prossimi mesi - è scritto in una nota del Coordinamento di presidenza di Fi composto da Antonio Tajani, Annamaria Bernini, Mariastella Gelmini e Sestino Giacomoni - sono particolarmente importanti. Rappresentano un'opportunità per gli italiani di mandare un avviso di sfratto a questo governo giallorosso, frutto di un matrimonio di interesse tra quattro forze di sinistra, che ha preso il potere avendo le poltrone come unico collante e l'occupazione dei posti di potere come sola ragione sociale. I tre partiti del centro-destra sono impegnati per portare il buongoverno in Umbria, in Emilia Romagna e nelle altre regioni che andranno al voto".
   La Lega ha già dichiarato che non sosterrà Mario Occhiuto, ci sono tante donne e uomini calabresi (senza problemi con la giustizia) che possono rappresentare meglio il futuro di questa splendida terra dopo i disastri del PD. La Calabria deve guardare al futuro, non al passato. Lo fanno sapere fonti della Lega.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere