Scoperta piantagione droga nel Reggino

S. Lorenzo,a dimora quasi 600 arbusti.Denunciato 55enne a S.Luca

(ANSA) - SAN LORENZO (REGGIO CALABRIA), 23 SET - Una piantagione di marijuana, composta da quasi 600 arbusti è stata scoperta e sequestrata dai carabinieri in località Cropanè di San Lorenzo.
    I militari, nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno individuato la piantagione composta da fusti dell'altezza media di un metro circa ed in pieno stato vegetativo. L'area coltivata era circondata da rovi e felci e irrigata da un sistema "a goccia" temporizzato che attingeva l'acqua da una vasca artigianale costruita con tronchi di legno e fango coperta con un telo in plastica.
    A San Luca un uomo di 55 anni è stato denunciato con l'accusa di coltivazione di droga dai carabinieri della Compagnia di Bianco che hanno operato in collaborazione con gli uomini dello Squadrone Cacciatori di Calabria. A Stabilire le sue responsabilità si sono rivelate decisive le immagini di una telecamera.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere