Col. Magro lascia comando Cc Vibo

Nei suoi tre anni avviato numerose iniziative sulla legalità

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 4 SET - Il col. Gianfilippo Magro lascia il Comando provinciale Carabinieri di Vibo Valentia.
    Magro si è recato alla lapide del 14mo Battaglione carabinieri Calabria che ricorda il carabiniere Medaglia d'Argento al valore militare alla memoria Antonino Civinini e dopo il saluto militare ha lasciato Vibo. Magro è stato 3 anni a Vibo, una delle più impegnative Province d'Italia. Nella sua attività, oltre a essere stato il responsabile operativo in anni che hanno visto gravi eventi delittuosi ed importanti operazioni, si è dedicato al miglioramento delle condizioni delle caserme e ha prestato attenzione al territorio e alla popolazione. A tal proposito, sin dall'arrivo, ha avviato iniziative incentrate sulla legalità che hanno stretto a filo doppio il quotidiano dei Carabinieri della Provincia con la cittadinanza. Tra queste il concerto della banda dell'Arma il 14 luglio 2017 nella piazzetta di Nicotera su cui era atterrato un elicottero nel settembre 2016 suscitando clamore mediatico in tutta Italia.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere