Scoperte 2 piazze spaccio droga, arresti

Scoperte due piazze di spaccio, 4 arresti in Calabria

(ANSA) - NOCERA TERINESE (CATANZARO), 21 AGO - Quattro persone sono state arrestate e poste ai domiciliari a Nocera Terinese dai carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme e del nucleo cinofili di Vibo Valentia, con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di un'ordinanza emessa dal gip del Tribunale lametino su richiesta della Procura.
    L'indagine, partita tra febbraio e maggio scorsi, ha portato alla luce l'esistenza nella località tirrenica di due distinte piazze di spaccio di cocaina e marijuana da parte di altrettanti gruppi che, senza rivalità, si erano divisi la clientela. Parola d'ordine per discutere dello stupefacente tra di loro e con gli acquirenti era "ci vediamo per un aperitivo...'. Malgrado un arresto uno dei componenti, dopo la scarcerazione, aveva ripreso regolarmente l'attività illecita.
    "Basi logistiche" dell'attività illecita erano due distinte attività commerciali. Il titolare di uno dei due esercizi è risultato coinvolto nelle attività di spaccio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere