Furto legna in bosco comunale,denuncia

Sorpreso da Carabinieri Forestali con circa 20 quintali di legna

(ANSA) - PAOLA (COSENZA), 20 AGO - Ha abbattuto un pregiato albero di faggio senza autorizzazione e, dopo averlo depezzato, ha caricato sul proprio autocarro circa 20 quintali di materiale legnoso ricavato dalla pianta. Un cinquantaquattrenne è stato denunciato in stato di libertà a Paola dai Carabinieri Forestale con l'accusa di furto e deturpamento di bellezze naturali.
    L'uomo, secondo quanto hanno appurato i militari, si è introdotto in un fondo di proprietà del Comune di Paola, in località "Bivio di Luta" per appropriarsi indebitamente del legname. Il bosco dove è avvenuto il furto è un sito di importanza comunitaria (Sic) situato tra i comuni di Montalto e Paola. L'attrezzatura utilizzata è stata posta sotto sequestro e il legname ricavato è stato consegnato al Comune di Paola, legittimo proprietario.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere