Avis, conclusa I estemporanea di pittura

Opera vincitrice "San Giovanni in digitale" di Tommasina Marasco

(ANSA) - TAVERNA (CATANZARO), 5 AGO - L'opera "San Giovanni in digitale", di Tommasina Mascaro, di Soveria Mannelli, si è aggiudicata il premio principale della prima edizione dell'Estemporanea di pittura "Sulle tracce del Cavaliere Calabrese: Storia, Arte, Natura e Cultura nella terra di Mattia Preti", svoltasi nel centro storico di Taverna. L'iniziativa è stata promossa dall'Avis comunale di Sorbo San Basile, in collaborazione con il Comune e il Museo civico di Taverna, l'Accademia di Belle arti di Catanzaro, la Bottega d'Arte Giovanni Marziano con il sostegno della Bcc del Catanzarese, della Pro Loco, dell'Associazione culturale Trischine, della cooperativa Arte', dell'associazione Piantasogni ed il coinvolgimento delle attività commerciali della cittadina pretiana. Secondo classificato il catanzarese di origine Gregorio Procopio, residente a Reggio Calabria con "Taverna, Mattia Preti e solidarietà". Terza classificata: Rosina De Fazio di Soveria Mannelli. "Donare Cultura" è stato l'imperativo dell'evento.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere