Discarica abusiva sequestrata a Reggio

Sigilli Gdf e Capitaneria ad area 250 mq,denunciato responsabile

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 21 MAG - Una discarica abusiva, contenente rifiuti speciali di varia natura, è stata scoperta e sequestrata a Reggio Calabria dai finanzieri della Sezione operativa navale della Guardia di Finanza e da personale della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria che hanno denunciato il responsabile P.N., di 54 anni, risultato non in possesso di alcuna documentazione. A seguito dell'accertamento, effettuato dai militari in località Vallone Mariannazzo, all'interno di un'area di 1.500 metri quadri, parzialmente recintata e posta sotto un cavalcavia autostradale, è stata rilevata un'area di circa 250 metri quadri nella quale era stato abbandonato materiale di risulta di varia natura.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere