Vescovo Cassano manda fiore a degenti

Recapitata anche una preghiera,'profumo primavera ti rechi luce'

(ANSA) - CASSANO ALLO IONIO (COSENZA), 21 MAR - "Un fiore per te che soffri". Il vescovo della Diocesi di Cassano, mons.
    Francesco Savino, oggi, primo giorno di primavera, ha fatto recapitare una preghiera e un fiore a tutti i degenti nell'ospedale di Castrovillari e in tutte le strutture socio-sanitarie nel territorio della diocesi e indicate dall'ufficio pastorale diocesano per la Salute, diretto da Aldo Foscaldi. Nell'iniziativa sono stati coinvolti anche i medici cattolici, coordinati da Vincenzo Stivala. La preghiera e il fiore sono stati recapitati dai volontari della Caritas diocesana, del Centro di Aiuto alla Vita, del Movimento per la Vita, dell'Avo di Castrovillari e di Cassano, della Misericordia di Trebisacce e degli Amici del Cuore di Castrovillari. "Un profumo di primavera per te ti rechi la Luce, quella vera che mai tramonta. Gesù viene a soffrire con te, richiama la Carità che cura, mostra la Speranza che non delude. Maria Santissima ti accompagna alla fiducia nell'Unico che guarisce", ha scritto il presule.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA