Pascuzzo, bene "Sarà tre volte Natale"

Organizzatore manifestazione: "penso a festival catanzarese"

(ANSA) - CATANZARO, 17 GEN - "Per me il futuro e le cose da fare sono l'ossigeno. Le cose realizzate le analizzo solo per valutare cosa può funzionare meglio, ma non mi soffermo a cullarmi su un buon risultato: 'Sarà tre volte Natale' è andata bene. C'è stata un'ottima interazione con gli assessori con gli uffici comunali. Il risultato, date le risorse, è stato eccellente e la partecipazione commovente, ma è il nostro lavoro ed è già un privilegio che venga celebrato da chi deve valutarlo. A me spetta viverlo e prepararmi". Lo afferma Antonio Pascuzzo, ideatore della rassegna di eventi che hanno animato il centro storico di Catanzaro nel periodo natalizio. "Non so se ci saranno le condizioni - aggiunge - per dare continuità al rapporto col Comune di Catanzaro. Mi piacerebbe. Mi piacerebbe pensare ad un festival che esplori il territorio catanzarese, dai bagnasciuga di Giovino ai boschi della Sila, passando per gli scorci del nostro centro storico. Una caccia al tesoro da proporre a quanti scelgono la Calabria d'estate".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere