Calabria ricorre contro commissariamento

Sollevato conflitto di attribuzione su deliberazione Cdm

(ANSA) - CATANZARO, 10 DIC - La Giunta regionale della Calabria, riunita a Catanzaro sotto la presidenza di Mario Oliverio, "ha deliberato di sollevare conflitto di attribuzione dinanzi alla Corte Costituzionale nei confronti della deliberazione del Consiglio dei Ministri del 7 dicembre scorso con cui è stata disposta l'ulteriore prosecuzione dell'istituto del commissariamento statale per i disavanzi del sistema sanitario". Ne dà notizia un comunicato dell'ufficio stampa dell'esecutivo.
    "La decisione - si aggiunge - é stata assunta in coerenza con quanto rappresentato dal Presidente Oliverio ai Governi nazionali negli ultimi anni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere