Incidenti in motorino, pochi in Calabria

Indagine:province più sicure Vibo e Cosenza, maglia nera Reggio

(ANSA) - CATANZARO, 4 LUG - La Calabria, con un sinistro ogni 19.319 residenti, è la regione italiana con la più bassa densità di incidenti che coinvolgono motorini. É quanto emerge dai risultati di un'analisi elaborata da Das, compagnia assicurativa di Generali Italia.
    La regione è trainata dalle performance di Vibo Valentia (1/81.258) e Cosenza (1/28.576), che sono rispettivamente prima e terza nella classifica delle province più sicure. Circolare in motorino risulta sicuro anche sulle strade della provincia di Crotone (un sinistro ogni 24.959 residenti), quinta a livello nazionale, mentre la frequenza degli incidenti cresce in provincia di Catanzaro (1/15.785), 20/ma in Italia.
    Secondo quanto rilevato dall'analisi, Reggio, con un incidente ogni 12.352 abitanti, è la provincia più pericolosa della regione per muoversi con il "cinquantino" (25/ma a livello nazionale). Fra il 2007 e il 2016 gli incidenti in Calabria sono calati mediamente del 70%, con un picco di -74% in provincia di Catanzaro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere