Cc sequestrano isola ecologica Oppido

Rilevate in impianto difformità rispetto a normativa vigente

(ANSA) - OPPIDO MAMERTINA (REGGIO CALABRIA), 21 GIU - I carabinieri del Noe di Reggio Calabria hanno effettuato un controllo nell'isola ecologica di Oppido Mamertina in cui vengono conferiti i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata "riscontrando nella gestione del sito - é detto in un comunicato - alcune difformità dalle prescrizioni delle norme ambientali".
    In particolare, i militari hanno rilevato che i rifiuti raccolti all'interno dell'isola ecologica venivano trattati senza rispettare la normativa vigente, abbandonati disordinatamente sul piazzale, miscelati tra loro ed esposti alle piogge. Il controllo è stato poi esteso ad un altro sito poco distante, dove venivano eseguite le operazioni di trasferenza e stoccaggio dei rifiuti, con il rilevamento anche in questo caso di irregolarità.
    In base alla situazione riscontrata entrambi i siti sono stati sequestrati ed i relativi atti trasmessi alla Procura della Repubblica di Palmi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere