Disegni piccoli pazienti oncoematologia

Alla Provincia di Catanzaro un percorso tra gioia e dolore

(ANSA) - CATANZARO, 12 GEN - Gioia, dolore, paura. I piccoli degenti del reparto di Onco-ematologia pediatrica dell'ospedale "Pugliese-Ciaccio", attraverso un foglio, hanno espresso uno spettro variegato di emozioni affidando la propria voce interiore ai colori e alle matite e comunicare senza filtri con il mondo degli adulti che, spesso, davanti all'impotenza della malattia, non trova le parole adatte.
    I disegni, diventati strumenti di comunicazione, sono stati esposti, nella Sala giunta della Provincia di Catanzaro, ente che ha patrocinato l'iniziativa. I bambini si sono raccontati attraverso i disegni, ammirati e apprezzati anche da una delegazione di scolaresche delle primarie e delle medie superiori che hanno già frequentato il reparto grazie alla sensibilità dei propri insegnanti, docenti della scuola ospedaliera. Il disegno, quindi, come strumento di comunicazione per mettersi in relazione con i più piccoli e, nello stesso tempo, un'importante occasione di arricchimento interiore anche per gli adulti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere