Ferito durante movida, un fermato

Individuato da squadra mobile Cosenza,altri 4 giovani denunciati

(ANSA) - COSENZA, 31 DIC - E' stato sottoposto a fermo dalla squadra mobile di Cosenza il presunto autore del ferimento di un 27enne avvenuto nella notte tra venerdì e ieri al culmine di una lite scoppiata davanti ad un pub nel centro durante la movida.
    Si tratta di Anthony Andali, di 19 anni, di Cosenza. Il giovane, secondo quanto si è appreso, avrebbe fatto parziali ammissioni.
    E' accusato di tentato omicidio. Altri 4 giovani sono stati denunciati in stato di libertà per rissa. Gli investigatori già da ieri erano sulle sue tracce. Il ferito, raggiunto da una decina di coltellate in varie parti del corpo, è ricoverato in prognosi riservata nell'ospedale di Cosenza. All'origine della rissa vi sarebbe stato un apprezzamento rivolto ad una ragazza.
    Il questore di Cosenza Giancarlo Conticchio si è complimentato con la squadra mobile per il lavoro svolto in tempi celeri e, in vista del Capodanno, ha rivolto un invito ai cosentini a "festeggiare in sicurezza e collaborando con le forze dell'ordine" che presidieranno la città.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere