Crotone: Nicola saluta,via senza parlare

Vrenna, non ho delegittimato il tecnico

(ANSA) - CROTONE, 6 DIC - Davide Nicola, dopo l'ufficializzazione delle sue dimissioni, nel primo pomeriggio si è recato al centro sportivo Antico Borgo per salutare la squadra e lasciare Crotone. Il tecnico non ha rilasciato alcuna dichiarazione alla stampa uscendo dallo spogliatoio. L'incontro con la squadra è durato pochi minuti. "Rispetto la decisione del mister, ma non la condivido". Gianni Vrenna, presidente del Crotone, commenta così le improvvise dimissioni del tecnico.
    Vrenna spiega l'episodio accaduto durante Crotone-Udinese che avrebbe causato le dimissioni di Nicola. "Tra il primo ed il secondo tempo - racconta sono entrato negli spogliatoi per spronare la squadra e lui ha ritenuto che questo mio intervento lo avesse delegittimato. Io ho ritenuto come presidente, che ha il diritto e dovere di intervenire quando le cose non vanno, di andare a dare uno sprone alla squadra". "La squadra è allibita ma saprà reagire", ha detto il dg del Crotone Raffaele Vrenna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere