Premio a Soccorso alpino Calabria

Riconoscimento consegnato da due anziani che furono soccorsi

(ANSA) - CATANZARO, 21 OTT - Alla presenza del Capo Dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, nella piazza di Crognaleto (Teramo), Zelinda e Valentino, rispettivamente 96 e 86 anni, fratello e sorella, hanno voluto consegnare personalmente le benemerenze del Comune di Crognaleto ai tecnici del Soccorso Alpino della Calabria che nello scorso gennaio riuscirono a trarli in salvo dopo una settimana di isolamento a causa della neve (oltre tre metri) caduta copiosa durante le scosse di terremoto. L'iniziativa é stata promossa dal sindaco del Comune abruzzese, Giuseppe D'Alonso. Il premio é andato, in particolare, alle due squadre del Soccorso alpino calabrese, provenienti dalle Stazioni di Pollino, Sila e Aspromonte, che dalla Calabria giunsero in Abruzzo prendendo posizione nel Centro di Coordinamento dei soccorsi a Montorio al Vomano, effettuando numerosi interventi di soccorso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere