Droga: arrestate tre persone nel reggino

Stupefacente era nascosto nel vano portabagagli di un'auto

(ANSA) - COSOLETO (REGGIO CALABRIA), 10 OTT - Tre persone di Sinopoli, Carmine Romeo, di 35 anni, e Giuseppe Alvaro e Carmine Furina, entrambi di 19, sono state arrestate dai carabinieri a Cosoleto con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. Romeo e gli altri due giovani sono stati fermati dai militari di Cosoleto e della stazione di Delianuova mentre erano a bordo di un'automobile. Il controllo effettuato dai carabinieri nel vano portabagagli della vettura ha portato al ritrovamento di quattro sacchi all'interno dei quali erano contenuti 15 chilogrammi di marijuana. I tre arrestati, secondo quanto riferito dai carabinieri, hanno precedenti specifici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere