Voragine in palazzina, evacuate famiglie

Sgomberato anche edificio vicino. Sindaco,situazione molto grave

(ANSA) - PETILIA POLICASTRO (CATANZARO), 7 OTT - Una voragine larga quattro metri per due si è aperta improvvisamente nel pavimento di una palazzina a Petilia Policastro, nel crotonese.
    Gli abitanti dell'edificio, che si trova in una via a poca distanza dal Palazzo comunale, e di un altro che è posto di fronte, per un totale di circa 70 persone, sono stati fatti evacuare in via precauzionale dai vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i tecnici del Comune e il responsabile della Protezione civile regionale Carlo Tansi.
    Dell'accaduto è stato informato il prefetto di Crotone Cosima Di Stani.
    "La situazione è molto grave - dice il sindaco di Petilia Policastro Amedeo Nicolazzi - e al momento non so che fare perché c'è il problema concreto di dare un tetto a tutte queste persone". Petilia Policastro non è nuova ad episodi del genere.
    Negli anni scorsi si sono verificate altre voragini con evacuazioni di diverse famiglie e chiusura di stabilimenti produttivi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere