In acqua con mare mosso, turisti salvati

E' successo nel vibonese, recuperati a 150 metri dalla riva

(ANSA) - ZAMBRONE (VIBO VALENTIA), 14 AGO - Tre turisti sono stati salvati mentre facevano il bagno con mare mosso da due bagnini di un villaggio di Zambrone Marina che sono riusciti a portarli a riva. L'episodio si è verificato questo pomeriggio nello specchio di mare antistante la costa del piccolo centro turistico del Vibonese. I tre si sono gettati in acqua nonostante il mare agitato e sono stati trascinati a circa 150 metri dalla riva non riuscendo e tornare indietro verso la battigia. Un carabiniere fuori servizio era sulla spiaggia si è reso conto della situazione ed ha contattato i colleghi che a loro volta hanno allertato la la Guardia costiera di Vibo Marina. Ma non è stato necessario l'intervento della motovedetta in quanto i due bagnini sono riusciti a portare, pur non senza fatica, i tra malcapitati turisti a riva.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere