Preti e Guercino,presto mostra a Taverna

Avviata collaborazione con Cento per 25 anni del Museo Civico

(ANSA) - TAVERNA (CATANZARO), 15 NOV - Mattia Preti e il Guercino. A 25 anni dall'istituzione del Museo civico di Taverna, sarà un confronto tra i due grandi artisti - calabrese il primo, padano il secondo - il tema di una mostra che celebrerà il primo quarto di secolo di vita dell'istituzione culturale del comune della Presila dove il Cavalier calabrese nacque nel 1613 e dove si conserva un notevole corpus di sue opere.
    I primi aspetti della mostra "Guercino e Mattia Preti a confronto" che si prospetta come uno degli eventi culturali del prossimo anno in Calabria e che dovrebbe aprire i battenti nell'aprile del 2017, sono stati discussi a Cento, paese natale di Giovanni Francesco Barbieri, detto il Guercino, in un incontro tra i rappresentanti delle due amministrazioni comunali. In mostra, per la prossima primavera a Taverna, ci saranno circa una ventina di opere che, dopo la tappa nella cittadina natale del Preti saranno esposte, in autunno, a Cento.
    Possibile anche una tappa della mostra all'Aquila.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere