Vescovo Cassano,politica rispetti natura

Mons.Savino:necessaria una nuova sensibilità sui temi ambientali

(ANSA) - CASSANO ALLO JONIO (COSENZA), 21 MAR - "Non possiamo lesinare la custodia delle superfici marine e terrestri e impedire che vengano rovinate a causa delle trivellazioni per la ricerca del petrolio, oppure a causa della ricerca di aree dove smaltire rifiuti tossici abusivamente, per rispondere a logiche di profitto senza rispetto della volontà prevalente delle popolazioni locali. L'auspicio è, allora, che la politica promuova una nuova sensibilità rispetto ai temi ambientali nel contesto dello sviluppo sostenibile". Lo ha detto il vescovo di Cassano allo Jonio, mons. Francesco Savino, incontrando gli amministratori locali del territorio della sua Diocesi.
    "Non voglio assolutamente invadere il campo - ha aggiunto il presule - rispetto a quelle che sono le responsabilità dei sindaci, delle Giunte e dei Consigli comunali. Il mio intento non è assolutamente quello di mancare di rispetto alla 'laicità' delle istituzioni".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA