Chiosco bar senza licenza, sequestrato

Operazione Guardia costiera e Guardia di finanza a Reggio

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 7 MAR - Militari della Guardia costiera e della Guardia di finanza hanno sequestrato, a Reggio Calabria, una struttura balneare sul lungomare di Gallico. Dai controlli effettuati è emerso che la titolare aveva mantenuto sul lungomare, senza autorizzazione, il chiosco adibito a locale cucina, deposito e bar, per un ingombro complessivo di circa 170 metri quadrati. La stessa ditta era stata già controllata nella scorsa estate ed in quella occasione erano emerse violazioni alle norme demaniali e paesaggistico-ambientali. Inoltre, nel dicembre scorso, nei confronti della ditta era stato emesso un provvedimento di decadenza dal titolo concessorio. Nonostante questo la struttura era stata mantenuta attiva. Il provvedimento di sequestro è stato emesso dal gip del Tribunale su richiesta della Procura. Al sequestro hanno partecipato anche i carabinieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere